Descrizione di una lavastoviglie a libero posizionamento: info

1
2
3
4
5
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie, 438 x 550 x 500 mm, Argento
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacit 13 Coperti
Candy CDCP 6/E Lavastoviglie, 6 Coperti, 51 dB(A), 438x550x500 mm, colore Bianco
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie, 438 x 550 x 500 mm, Argento
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacit 13 Coperti
Candy CDCP 6/E Lavastoviglie, 6 Coperti, 51 dB(A), 438x550x500 mm, colore Bianco
Beko
Candy
Beko
Candy
Candy
Bestseller No. 41
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Classe Energetica: A+Profondit: 60 cmN. Coperti: 13
OffertaBestseller No. 42
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie, 438 x 550 x 500 mm, Argento
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie, 438 x 550 x 500 mm, Argento
Lavastoviglie da tavolo 6 coperti6 programmi, display LEDDimensioni (AxLxP) 438 x 550 x 500 mm
349,00 €268,15 €
Bestseller No. 43
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311S Portata: autonoma.Colore della porta: argento.Dimensioni del prodotto: dimensione massima (60 cm). Numero di posate: 13 posti.
OffertaBestseller No. 44
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacit 13 Coperti
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacit 13 Coperti
234,88 €211,88 €
OffertaBestseller No. 45
Candy CDCP 6/E Lavastoviglie, 6 Coperti, 51 dB(A), 438x550x500 mm, colore Bianco
Candy CDCP 6/E Lavastoviglie, 6 Coperti, 51 dB(A), 438x550x500 mm, colore Bianco
329,00 €249,99 €

Tra i modelli di apparecchio in commercio a disposizione dei consumatori le lavastoviglie a libero posizionamento hanno l’indubbio vantaggio di poter essere installate dove si vuole in cucina. Rispetto infatti all’altra grande famiglia di prodotto, ovvero quelli da incasso, che sono di gran moda negli ultimi anni, una lavastoviglie da libero posizionamento non ha bisogno di essere inserita in uno spazio ben delineato e compatto, lasciando facoltà all’utente di avere un elettrodomestico adeguato agli spazi e alle necessità di allaccio presenti in casa. Vediamo più in dettaglio quali sono le principali caratteristiche delle lavastoviglie a libero posizionamento disponibili sul mercato, e realizzate da un gran numero di case produttrici del settore.

 

I modelli di lavastoviglie a libero posizionamento

In commercio vengono prodotte essenzialmente due tipologie di lavastoviglie libero posizionamento dal punto di vista delle dimensioni, ovvero:

  • Lavastoviglie da 60 centimetri
  • Lavastoviglie da 45 centimetri

I modelli da 60 centimetri sono ideali per famiglie numerose perché presentano un numero di coperti maggiore, ma anche i prodotti da 45 centimetri in alcuni casi riescono a fornire un numero di coperti più che sufficiente, benché il suo pregio maggiore è quello di potersi adattare meglio quando si ha un ambiente ristretto in cucina. Tra i prodotti a libero posizionamento esistono anche le lavastoviglie slim, che come si evince facilmente dal nome permette di adattarsi a spazi molto stretti grazie a un design particolarmente sottile. Altra caratteristica peculiare oltre la larghezza dei modelli a libero posizionamento è la possibilità di smontare la parte superiore per l’inserimento sotto piano.

Prestazioni di lavaggio

Dal punto di vista delle performance una lavastoviglie a libero posizionamento non ha nulla in meno rispetto a un modello da incasso, ovviamente molto dipende dalla scelta del marchio. Ma le prestazioni di lavaggio dei migliori prodotti comprendono:

  • Diversi programmi di lavaggio
  • Numero di coperti variabile
  • Risparmio energetico
  • Pre-lavaggio
  • Asciugatura
  • Partenza ritardata
  • Tecnologia all’avanguardia
  • Basso livello di rumorosità

I programmi base del ciclo di lavaggio prevedono lo standard Normale 65 gradi per stoviglie non particolarmente sporche, Intensivo 70 gradi per lo sporco molto resistente, Eco 50 gradi per sporco normale ma ottenendo una  notevole riduzione dei consumi, e infine Rapido 45 gradi ideale per stoviglie poco sporche.

Scegliere la classe energetica

Prima di acquistare una lavastoviglie è importante leggere le etichette che indicano la classe energetica, in questo modo è possibile ottenere prestazioni top abbassando i consumi energetici. Gli elementi più importanti delle etichette energetiche, valide in tutti i Paesi membri della Ue, sono:

  • 7 classi energetiche: dalla A+++ alla D, ed è sempre preferibile scegliere i modelli contrassegnati dalla lettera A
  • Frecce colorate che vanno dal colore verde (alta efficienza) al rosso (bassa efficienza)
  • Consumo annuale di energia in kWh
  • Consumo annuale di acqua in litri

Questi sono gli elementi principali da tenere presente nella scelta di una lavastoviglie a libero posizionamento o ad incasso, ma vi sono anche altre indicazioni utili, come l’emissione di rumore in decibel per la silenziosità, il numero di coperti per la capacità di carico, o la classe di efficienza in asciugatura. Infine non manca l’utilizzo di immagini esplicative delle performance e delle caratteristiche per facilitare ancora di più il compito di scelta al singolo utente.

Conclusioni

Forse saranno meno eleganti e raffinati dai modelli da incasso a scomparsa, ma le lavastoviglie a libero posizionamento risolvono molti problemi legati allo spazio in cucina e ai relativi allacci, per cui possono risultare una soluzione davvero ottimale, anche grazie all’opportunità di smontaggio della parte superiore per un migliore adattamento. Le fasce di prezzo sono variabili e possono adattarsi alle disponibilità di budget di ogni famiglia, per cui anche da questo punto di vista non vi sono penalizzazioni rispetto ad altri modelli.


Sono editor e giornalista pubblicista, mi piace condividere la passione per la tecnologia e strumenti di uso quotidiano con altri utenti del web

Back to top
Apri Menu
migliorelavastoviglie.it